• 1

Unitus • SdM | BORSE DI STUDIO

UNITUS punta sull'eccellenza: borse di studio per i 100 e lode e i 110 e lode.

È stato pubblicato il bando dell'Università degli Studi della Tuscia (link al bando) che assegna numerose borse di studio a favore di un’ampia platea di studenti. 500 euro che permetteranno a cinquantuno iscritti di affrontare al meglio gli studi nel prossimo anno accademico. Di queste borse, intitolate "raddoppio bonus cultura", venticinque sono concepite a vantaggio di tutte le matricole dell'ateneo viterbese che si sono diplomate con 100 e lode. Altre ventisei borse - equamente ripartite tra studenti impegnati in percorsi di studi con indirizzo tecnico-scientifico o umanistico-sociale - sono poi previste a favore di una selezione di laureati triennali con 110 e lode che decidono di proseguire la loro formazione presso l’ateneo viterbese. In quest’ultimo caso, a parità di voto di laurea, prevarrà lo studente che nell’ultimo anno accademico abbia riportato una media di votazione più alta e, a parità di media, che disponga di un ISEE più basso.

"Abbiamo deciso di premiare il merito e l’eccellenza con una borsa di studio- commenta il rettore Stefano Ubertini-  che rappresenta una soddisfazione personale per questi ragazzi che si impegnano così tanto ". Le matricole con ISEE inferiore a 22.000 euro, già non pagano le tasse e quelle con ISEE tra 22.000 e 30.000 le pagano in misura assolutamente ridotta. "All’Università della Tuscia nessuno viene lasciato indietro-prosegue Ubertini- per questo a breve è prevista la pubblicazione di un ulteriore bando a favore di studenti meritevoli che si trovino in gravi difficoltà”.

Il termine per la presentazione delle domande scadrà il 15 ottobre 2020, ma per ottenere l'agevolazione occorre completare l'iter di immatricolazione entro il 30 settembre 2020 e le matricole devono preventivamente sostenere il test di ingresso . Per chi non lo avesse ancora sostenuto, può farlo a distanza da casa nei giorni dall'8 all'11 settembre, in corrispondenza degli Open days dell'Università della Tuscia. I dettagli su UnitusOrienta.

"Questa misura evidenzia ancora una volta l'attenzione del nostro Ateneo a premiare i migliori- aggiunge il professor Andrea Genovese, delegato del rettore per il Diritto allo Studio- vogliamo che i ragazzi più meritevoli, soprattutto quelli del territorio, scelgano l'Università della Tuscia per preparare il loro futuro". Questa è solo una delle tante opportunità offerte da UNITUS agli studenti meritevoli, tra cui collaborazioni studentesche e borse per la ricerca.

Per ottenere altre notizie clicca qui.