Usi civici di pascolo e legnatico nell’altopiano di Rascino (Rieti), trasformazioni delle antiche forme di democrazia e autogoverno comunitario

Inauguriamo con piacere oggi una nuova Area della Sezione Ricerca del nostro sito dedicata al DAFNE, Dipartimento di Scienze Agrarie e Forestali dell’Università degli Studi della Tuscia. L'estratto del lavoro, che tratta del territorio reatino, è frutto dell'opera congiunta di Settimio Adriani e Antonio Di Pasquale.
Laureato in Scienze naturali e Scienze forestali, Settimio Adriani è specializzato in Ecologia e dottore di ricerca sulla Gestione delle risorse faunistiche, disciplina che insegna a contratto presso l’Università di Viterbo e ha insegnato presso le Università di Roma “La Sapienza” e L’Aquila.
Laureato in Scienze e tecnologie per la conservazione delle foreste e della natura, già avvocato amministrativista e professore a contratto di Istituzioni di diritto pubblico presso l’Università di Roma “La Sapienza”, Antonio Di Pasquale collabora con il gruppo di ricerca sulla gestione conservativa delle foreste nella prevenzione del dissesto idrogeologico diretto da Bartolomeo Schirone.